Quell’inspiegabile euforia sul Recovery fund

La proposta di Recovery Fund, poi Next Generation EU (NGEU), della Commissione europea guidata da Ursula von der Leyen, dopo quattro giorni di discussione in seno al Consiglio europeo ha trovato il suo sbocco nell’accordo del 21 luglio, firmato dai rappresentanti dei Paesi dell’Unione europea. Il piatto forte dell’accordo è un piano per la ripresa…

Nazionalizzare si può: l’esempio dell’Argentina

Il mandato di Alberto Fernandez, attuale presidente dell’Argentina, era iniziato come previsto: da una coalizione ampia e costruita attorno allo scopo principale di sconfiggere Macri, non ci si poteva aspettare alcuna misura radicale. Lo scopo, davvero importante, è stato per fortuna raggiunto: Macri è stato sconfitto. Tuttavia, la composizione della coalizione fa sì che il…

Una lezione dall’Unione Europea: con la concorrenza sulle tasse vincono solo i profitti

Il recente caso dei 6,3 miliardi di euro di garanzie pubbliche richiesti da Fiat-Chrysler (FCA) a copertura del rischio di insolvenza su un debito contratto con Intesa-SanPaolo ha accesso un dibattito politico sul ruolo delle società multinazionali nei sistemi economici contemporanei. Persino commentatori di orientamento manifestamente liberista (si veda, ad esempio, l’uscita dell’economista Francesco Giavazzi)…

L’Europa all’impietosa prova dei numeri

In questi giorni complicati, in cui milioni di famiglie stanno facendo i conti con i danni della crisi da Covid, viene spontaneo chiedersi cosa stiano facendo le istituzioni europee per fronteggiare l’emergenza economica scatenata dalla pandemia. Circolano tanti numeri circa la portata dello sforzo messo in campo dall’Unione Europea, cifre che purtroppo finiscono spesso per…