Quello che i Draghi non dicono

“Siamo in guerra e dobbiamo comportarci di conseguenza”. Sono queste le parole con cui Mario Draghi, l’ex presidente della Banca Centrale Europea (BCE), si è recentemente pronunciato sul Financial Times su come affrontare l’attuale emergenza economica e sanitaria conseguente alla diffusione del Coronavirus. Draghi ci dice che, in tempi di guerra o pandemia, quando si…

Covidbond: il feticcio dell’Europa solidale

Si sente spesso parlare, in questi giorni di forte preoccupazione per la pandemia e per gli effetti economici che quest’ultima genererà, dei cosiddetti Covidbond quali strumenti per combattere l’imminente recessione. La proposta nasce in Italia, epicentro europeo della pandemia di Covid-19, ed è in questi giorni discussa a tutti i livelli, dalla stampa nazionale ai tavoli…

La salute vale più dei profitti: sciopero subito!

Era il 5 marzo quando il presidente Conte, per fronteggiare la diffusione del Coronavirus, annunciava la chiusura di tutte le scuole sul territorio nazionale. Dopo giorni di sottovalutazione del problema e rassicurazioni su rassicurazioni promanate dal mondo imprenditoriale e dai suoi organi di stampa, impauriti dal rischio di una chiusura integrale delle attività economiche, iniziava…

Come l’austerità ha distrutto la sanità

Nel pieno dell’esplosione dell’epidemia legata al Coronavirus, tutti sembrano concordare sull’esistenza di un serio pericolo di insufficienza di strutture e macchinari, quali respiratori e posti letto in terapia intensiva, che prima o poi metterà gli operatori del sistema sanitario nella posizione di dover scegliere a chi somministrare i trattamenti o meno, innalzando in questo modo…