Autonomia differenziata, sfruttamento generalizzato

Con la fine del Governo giallo-verde, sembrava essere caduta nel dimenticatoio la riforma leghista per eccellenza: l’autonomia differenziata. A ben vedere, tuttavia, essa sembra soltanto rinviata. Se, come pare probabile, il prossimo sarà un governo di centrodestra a trazione leghista, si può scommettere che il regionalismo differenziato sarà uno dei primi punti all’ordine del giorno. E…

Roma: una città sotto scacco. Incontro sul ricatto del debito e le emergenze sociali

ROMA SOTTO SCACCO: RICATTO DEL DEBITO, PRIVATIZZAZIONI, TURISMO DI MASSA E EMERGENZA SOCIALE Ne discutono: Coniare Rivolta (collettivo di economisti) Guido Lutrario (Federazione del Sociale USB) Maria Vittoria Molinari (Potere al Popolo) Venerdì 21 giugno ore 18 a San Lorenzo (Roma) via del Volsci, 33   Di seguito riportiamo la piattaforma dell’evento in questione, organizzato da…

Autonomia differenziata: il sud nella trappola dell’austerità

Si discute molto, in questi giorni, della cosiddetta autonomia differenziata. Quest’ultima dovrebbe rappresentare il fiore all’occhiello dell’avventura leghista al governo con il Movimento 5 Stelle. Al momento (e questa dovrebbe essere una buona notizia, come vedremo a breve), il governo giallo-verde sembra non riuscire a trovare la quadra sull’argomento. Ciò avviene, questo è certo, non…