Sorvegliati e puniti: l’Europa e la frusta dei mercati

Da qualche anno a questa parte, è emerso un nuovo sotto-genere letterario praticato estensivamente sui mezzi di comunicazione di massa e volto ad interpretare, prevedere, o chiarire le “reazioni dei mercati” ad eventi con rilevanza politica. Gli appuntamenti elettorali e referendari sono generalmente il terreno privilegiato per questi esercizi di stile. Le chiavi di lettura proposte sono…

Elogio della palude: contro le riforme, tifiamo ingovernabilità

Giungono in queste ore i risultati definitivi della tornata elettorale di ieri. I principali partiti che hanno governato per conto dell’Europa negli anni della crisi, PD e Forza Italia, escono da queste elezioni con le ossa rotte, raccogliendo i frutti amari delle politiche lacrime e sangue inflitte al Paese. Il blocco dominante europeista è stato…

Quando l’Europa lo chiede la Bonino lo fa

Eravamo rimasti stupiti di come, in tempi di campagna elettorale, ancora non si fosse parlato di un tema molto caro ai presunti “tecnici” della politica negli ultimi anni. Fortunatamente ci ha pensato Carlo Cottarelli – già noto agli addetti come Mister Forbici quando fu nominato commissario straordinario per la revisione della spesa pubblica nel 2013…